Crea sito

Oro russo

Come ben sappiamo, la Russia è sotto attacco finanziario; tra sanzioni e prezzo del greggio sta passando grossi guai.

Ho una amica a Mosca, e mi ha raccontato di come gli oggetti stiano scomparendo dai negozi, sia perché vengono acquistati dai clienti, sia perché vengono ritirati dalle vetrine.

I cittadini russi hanno provato cosa significhi iperinflazione, sebbene solo per alcuni giorni. Si compra tutto quello che si trova, anche se non serve, piuttosto che tenere denaro in tasca. Sull’inflazione ho scritto due articoli che trovo abbastanza riusciti, qui e qui.

Il motivo del post qual è? Che ho appena letto in rete che a Novembre, quindi in piena crisi (anche se il botto vero e proprio c’è stato a Dicembre) la Russia ha continuato ad immagazzinare oro.

Forse non sono messi così male come si possa pensare, oppure credono davvero nel metallo giallo, fatto sta che lo scorso mese la potenza euroasiatica ha incrementato le riserve di un’altra ventina di tonnellate.

Mi piace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.