Crea sito

Nick Luciani ha fatto anche il muratore. E sticazzi.

Uno dei miei momenti preferiti della giornata è dopo colazione, quando mi seggo con calma sul trono. Il rito prevede una rapida lettura delle news, usando la app “News”, di Google.

Beh, una delle notizie (trash) degli ultimi giorni è rimbalzata in diversi siti: Nick Luciani, caduto in disgrazia dopo la separazione dai Cugini di campagna, ha fatto anche il muratore, per risparmiare.

Beh, bravo, dico io. Il mio coetaneo ha approfittato delle sue (forse) inaspettate doti manuali e si è arrabattato a fare il manovale, piastrellista ed elettricista.

Per quanto mi riguarda, lo faccio da 20 anni. Ecco perché col mio stipendio medio che più medio non si può, mi posso permettere alcune cose, ed ecco perché sono persino riuscito a mettere della grana in banca. Incredibile. Lo so che per lo Stato è deleterio, ma sono all’antica, mi piace risparmiare su tutto quanto posso.

Le case me le ristrutturo quasi da solo, ovviamente devo ricorrere ad idraulici ed elettricisti, ma la parte di muratura si può fare. I muri si possono fare, le tracce si fanno, le rasature si fanno, le piastrelle di posano. Ovviamente un esperto, un professionista lo fa meglio (non sempre), ma si fa, e la cosa più allucinante è che, oltre che risparmiare un mucchio di soldi, E’ BELLO FARLO!

Quindi quando ho letto di questa intervista, che poi sono anche andato a vedere in video perché non ci volevo credere, sono rimasto interdetto.

Che cazzo significa “ha fatto anche il muratore”? Che solo se sei un poveraccio ti devi abbassare a tanto? Oppure significa che è un lavoro talmente particolare che solo alcuni eletti possono cimentarvisi?

Chiaramente non sto parlando di aprire una porta in un muro maestro in pietra. Sto parlando di manovalanza, di rasature, di intonaci, di gasbeton, di massetto.

Boh, a me sembra la cosa più naturale del mondo fare tutto quello che posso (ho quasi finito un altro appartamentino di 32mq ma ho interrotto per raccogliere le olive).

Nella vita di tutti i giorni si possono risparmiare tanti di quei soldi che non ce ne rendiamo neanche conto, basta darsi da fare. Certo, se non si è mai fatto nulla di manuale è dura. Parlo per me, che fin da piccolo passavo le ore ad osservare mio papà che lavorava l’oro in bottega e costruiva ringhiere a casa. Tempi perduti? Forse no, la crisi che ci attanaglia da 10 anni sembra stia facendo svegliare più di una persona.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.