Crea sito

Motorola Moto E

Tra pochi giorni comincerò la mia nuova avventura come gestore di “appartamento arredato per uso turistico”. Mi appoggerò a Booking, ma ho anche creato un sito per “fare da solo”, come piace a me. I prezzi saranno più bassi, visto che risparmio il 18% di obolo verso il famoso sito web, che comunque sarà imprescindibile e fondamentale.

Detto questo, per gestire appartamento,  prenotazioni e richieste, ho acquistato il classico telefono “muletto”, di quelli che costano poco ma funzionano bene.

Il minimo indispensabile per chiamate, email e whatsapp.

Dopo aver studiato il mercato sotto i 100 euro ho deciso di puntare sul Motorola Moto E, versione 2014 (è in uscita la nuova versione 2015)

Motorola moto E

Mi sono rivolto ai famosi Stockisti, che si confermano professionali. Tra il pagamento e la ricezione del pacco è passato niente.

Dunque, veniamo al telefono: trattasi di un fuori produzione, infatti nella pellicola c’è ancora scritto “a Google company”, mentre ora la Motorola è passata sotto la cinese Lenovo.

Motorola moto E

Schermo da 4.3″, risoluzione 960×540, 4 gb, Android 4.4.2

Android stock e reattività alta. E’ un miracolo, la batteria dura tranquillamente tutta la giornata, anche con uso intenso e tutto va come deve andare. Fluido, leggero e anche espandibile con micro SD.

Difetti? Manca il carica batteria (c’è solo il cavo USB) e l’angolo di visuale è davvero ridotto.

E il prezzo? 83€ spedito. Avete capito bene, 83€ spedito.

Ovviamente non si possono fare confronti con bestie da 400€, ma se non si hanno particolari esigenze questo entry level offre tutto quel che serve. Tutto. Anche solo come lettore Mp3 per andare a correre vale il prezzo pagato, figuriamoci con tutto quel che offre in più.

Brava Motorola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.