Crea sito

Iphone 6 si ricaricherà da solo?

iphone 6

 

 

Apple viaggia sempre su numeri pazzeschi, ma i mercati non sono convinti.

Da quando Steve Jobs se ne è andato l’azienda non ha più presentato un prodotto innovativo, o comunque che abbia aperto un nuovo mercato.

Con Jobs alla guida, l’azienda di Cupertino fece un filotto di prodotti bellissimi e rivoluzionari, anche se i maligni diranno che c’era già tutto e Apple si è limitata a copiare.

Tutti copiano tutti, ma non si può non riconoscere che Ipod, Iphone e Ipad abbiano cambiato il mercato della tecnologia mobile.

Però è dalla presentazione di Iphone 5 che Apple non convince più i mercati, riuscendo addirittura a perdere il 40% in borsa, che è moltissimo.

L’esercito di Apple Fan rimane, ma diciamocelo, non fa più tendenza.

L’azienda si sta limitando, da quando c’è Cook alla guida, a seguire i mercati e non a crearne di nuovi. Ad esempio Ipad Mini, di cui Jobs non voleva nemmeno sentir parlare, è stato un tentativo di coprire di una certa fascia di mercato, i mini tablet. che il mondo Android proponeva già da anni.

Ora toccherà ad Iphone, e probabilmente cadrà una delle ultime leggi di Jobs: il telefono va usato con una mano.

Ormai il mercato chiede telefono di 5″ e solo il seguito messianico di utenti permette ad Apple di vendere milioni di telefoni da 4″, ormai fuori dai mercati di fascia alta.

Con Iphone 5 sembra che Apple possa proporre due formati (i rumors dicono questo, ma non ci sono certezze fino alla presentazione): uno da 4,7″ e uno addirittura da 5,5″, che la farebbe entrare nel mercato dei cosiddetti “phablet”, come il famoso Galaxy Note.

Sinceramente ho molti dubbi sul fatto che l’azienda possa fare un azzardo del genere, visto che l’utenza è abituata a schermi molto piccoli, però bisogna anche dare risposte agli azionisti, e proporre due telefoni al passo con le tendenze potrebbe davvero fargli guadagnare milioni di nuovi utenti.

Al di la di questo, non ci sarebbe ancora nulla di innovativo. Il mercato propone da anni telefoni con ogni tipo di schermo, però ho sentito una notizia che potrebbe essere una piccola rivoluzione.

Sembra che il vetro che protegge lo schermo potrebbe usufruire di una tecnologia nuova, che permetterebbe una parziale ricarica del telefono, se sotto una fonte di luce, un po’ come un pannello solare.

Credo sia un fake, ma fosse vero porterebbe una importante novità , sopratutto per quanto riguarda i telefoni monoblocco, cioè quelli dove è impossibile sostituire la batteria.  Da tenere presente però che la maggior parte del tempo il nostro telefono rimane in borsa o in tasca. O no?

Purtroppo c’è anche un altro rumor che non farà piacere a nessuno, se confermato: la versione hi-end potrebbe costare intorno ai 1000 Dollari, e da noi il cambio Euro-Dollaro è sempre 1/1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.