Investire in oro fisico: aggiornamento

L’articolo su come acquistare oro fisico necessita di aggiornamento, mi hanno chiesto consigli e credo sia ora di parlare più chiaramente.

Testimonianze mi hanno riferito di negozi con esposti lingotti prezzati 10 euro grammo oltre la quotazione ufficiale, e anche qualche rivenditore online più o meno sulla stessa lunghezza d’onda.

Sono fuori di testa. Informiamoci, ragioniamo e ricominciamo.

Se il prezzo dell’oro è di 30 euro grammo (ho le quotazioni anche sulla home del mio blog) non va pagato più di 32 euro se si tratta di lingotti da 100 grammi. Ovvio che se il lingottino è di 10 grammi ci sta uno spread di 3 euro, per le ragioni che ho spiegato nell’articolo precedente.

Mi è capitato di vedere esposti lingotti a prezzi alti e, una volta entrato e chiesto spiegazioni sulla cifra, anche di sentire una serie di scuse ridicole. Se si è informati si può operare, altrimenti meglio lasciare perdere, la fregatura è dietro l’angolo, senza contare che l’oro è già volatile di suo.

Tornando al problema acquisto, nell’articolo precedente ho parlato di negozianti che trattano oro fisico da investimento. Se si ha voglia di darsi da fare, invece di mercanteggiare con negozi e compro oro, è possibile recarsi direttamente al banco metalli. Sono strutture approvate dalla Banca d’Italia, sicure e serie, dove si può portare il nostro oro vecchio, farlo fondere e farsi pagare, oppure cambiarlo con lingotti di oro puro; in alternativa è anche possibile comprarli cash, sotto i 1000 euro, altrimenti bonifico. Il problema è che sono piuttosto rari, concentrati sopratutto nelle città di Arezzo e Valenza, per la loro natura “orafa”, ma si possono trovare in tutta Italia, basta cercarli su Internet.

Se vi recherete in un banco metalli siate pur certi che più vicini alla fonte non c’è nulla,  i prezzi saranno i migliori che potrete mai trovare, ma essendoci comunque concorrenza anche tra di loro, questi possono variare fino all’euro per grammo.

Per concludere ho deciso di fare un nome, cioè quello della azienda dalla quale ho fatto qualche acquisto, trovandomi bene. Pubblicità gratutita, non mi pagano (purtroppo), ma visto che mi avete portato come esempio aziende con prezzi che renderebbero l’investimento un grosso errore, è ora di fare esempi concreti.

Ricordo che in questo caso, provenendo il pacco dalla Germania, c’è una componente di rischio da non sottovalutare. Il pacco è anonimo, ma ho sempre sudato freddo nei giorni di attesa. Se troverete questi prezzi da altre parti, magari  senza bisogno di spedizioni, dovete approfittarne subito.

Ecco qui: Gold Dreams

Mentre scrivo l’oro è a 31.08 Euro e,  ad esempio, un lingottino da 10g lo possiamo trovare il vendita a  327,12 Euro, mentre da 100g a 3.185,17

Questi sono i prezzi che dovete cercare e per i quali vale la pena investire.

Alla prossima e buon lingotto!

AGGIORNAMENTO DI NOVEMBRE 2015

Ho scoperto per puro caso che Gold Dreams ha chiuso i battenti.

Non conosco le cause, anche perché pur essendo ancora (e sempre più) convinto della bontà dell’oro, non ne acquisto più da un bel pezzo. Senza soldi non si compra.

Alla luce di questo, non ho altri siti da consigliare, ma le regole che ho scritto valgono sempre. Buon lingottino!

5 commenti su “Investire in oro fisico: aggiornamento

  1. Matteo il said:

    Salve, interessante articolo. Mi può dire se i lingotti e placchette in oro vendute dalla Banca Etruria sono un buon investimento? Le placchette da 20 grammi (circa 660 euro al prezzo attuale) sono un buon investimento?

    • Mi sembra proprio di si. Sono lingotti certificati LBMA e il prezzo è in linea con i migliori fornitori.
      Il 20g è un buon taglio, facilmente smerciabile(anche in contanti).
      Buon acquisto, e vediamo come andrà il referendum svizzero…

  2. Ciao ! Grazie per il sito! Ho trovato pezzi più economici ed altri più cari rispetto a dove mi fornisco abitualmente. Io uso silver-to-go x l’argento che vendono senza iva e coininvest per l’oro, i due siti sono dello stesso gruppo. Ho paragonato varie monete e lingotto e su molti, i due siti che ti segnalo so o più economici. Quello di cui parli ha più varietà e comunque prezzi onesti. I due siti di ci parlo spediscono per ups al costo di 17.95 per l’Italia. Grazie ancora per questo tuo Diario!!!

Lascia un commento

*