Contrari

Insomma, ieri si parlava, tra amici, di case, soldi, affitti, di come solo 10-15 anni fa acquistare un’auto in contanti fosse normale. Ormai sembra un mondo lontanissimo. Il solito discorso della rana bollita, lo sappiamo già.

Il succo è che il mondo sta cambiando velocemente, e tutto quello che sembrava normale ora ci sembra pazzesco.

Però qualcosa ancora riesce a farmi sorridere; a sorprendermi, in un certo modo. Proprio stamattina, mente seduto sul trono veleggiavo in cerca di info, mi trovo davanti un titolo bellissimo, che più o meno faceva così: “USA, DATI NEGATIVI SULL’OCCUPAZIONE: LE BORSE VOLANO”

E’ bellissimo amici. Lo trovo magnifico, cazzo. Per i due in croce che non capissero il perché, svelo l’arcano: visto che l’economia reale stenta, si allontana il pericolo di una stretta monetaria, quindi si va avanti con la stamperia e la finanza stappa lo Champagne, visto che vanno a finire quasi tutti li.

 

Precedente Godexit Successivo Delirio populista

Lascia un commento

*