Crea sito

42 Euro al grammo.

Dico la verità: da quando ho chiuso bottega, ormai un anno fa, ho smesso di controllare le quotazioni febbrilmente, giorno dopo giorno, ma anche ora dopo ora.

So, ovviamente, che la tendenza è a salire da un bel po’ di tempo, ma non pensavo arrivasse a questo livello.

Stamattina, mentre leggevo le notizie seduto sul trono, mi arriva un messaggio da un caro amico, anche lui un gold-man, con scritto: “quarantadueeeeeee”

Verificato il tutto, ho deciso di commentare questo risultato. Siamo ormai vicini alla fatidica soglia dei 45€, che sarebbe un record storico. Assoluto. Non andrò a verificare, mi fido della memoria: sono sicuro che toccammo i 44,50€ ormai oltre un lustro fa, poi il lento declino.

Mi impegnai e scrissi diversi articoli per decifrare gli accadimenti, ma ora sono assolutamente certo del perché: perché SI.

Lo dico francamente, non ci ho mai capito un piffero, alla fine della fiera. Mi consola il fatto che non ci ha mai capito un cazzo nessuno. Perché ho impilati li un discreto numeri di pomposi libri che cercano di fare previsioni e di spiegare questo e quello. Direi che l’ho capita, anche se in ritardo. Inutile fare previsioni, il mercato va dove vuole. Troppe variabili influiscono, si naviga a vista e se la imbrocchi hai avuto culo. Tutto qui.

Aggiungo un paio di considerazioni, che forse voi, fedeli lettori, non sapete.

La quotazione sale, ma vendere si è fatto difficile. La gran parte dei compro oro è fallita (questo si, l’avevo previsto, ma era facile), quelli che rimangono offrono una contropartita molto bassa.

Per rinfrescarci la memoria, e sintetizzando al massimo, tenete conto che (a grandi linee) l’oro 750% viene pagato 10€ in meno al grammo dell’oro puro. Se volete conti più precisi leggete qualche mio vecchio articolo. Beh, ho chiesto un po’ in giro, per curiosità, e l’offerta è circa 5€ sotto questa soglia. Quindi, al momento, 42-10-5= 27€

A grandi linee, ripeto. Probabilmente in un banco metalli la situazione sarà più favorevole.

Ci sono delle cause, ovviamente. La maggior parte dell’oro ritirato dai “compro oro” finiva alle industrie di oreficeria. Peccato che il 90% abbia chiuso i battenti, in questi ultimi anni. Io faccio parte della catena.

Quindi quotazioni altissime, verso nuovi record, ma difficili da ottenere.

Appena avrò qualche info nuova e fresca ci risentiremo, cari amici. Per ora, buone vacanze e forza ORO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.